La Taillerie du Corail

Corallo rosso del Mediterraneo

La Taillerie du Corail

Nella mitologia greca Medusa una delle tre sorelle Gorgoni fu decapitata e il suo sangue che si riverso’ nel mare divenne corallo.


Marcel Robbez Masson, nato da una famiglia di tagliatori nell’ Alto - Jura, è gioielliere e orafo, scopre la Corsica e il corallo rosso di cui si innamora, nel 1974. Una lunga relazione inizia, tra lui e il corallo. Da allora, questa passione non lo ha mai lasciato e le sue creazioni riflettono questo eterno stupore di fronte a questo nobile materiale che è il corallo, che lui combina con metalli preziosi.

 

 

Il corallo affascina ... i migliori provengono dalle profondità del Mediterraneo, sulle rive di questo mare, da sempre gli uomini attribuiscono al corallo rosso una particolare proprieta’ e lo portano come amuleto.

Oggi, la “ Taillerie du Corail “ seleziona i rami più belli di corallo rosso e dà loro vita in collane, bracciali, orecchini ...

 

 

 

La testa di corallo rosso è una realizzazione eccezionale dello scultore Crescenzo Gaglione che la realizzo’ nei laboratori della Taillerie du Corail di Porto Vecchio nell’anno 2000.