Serpentino

>> Famiglie : silicati
Scoprila in foto :

La serpentina, o piuttosto, “ le serpentine “, sono un gruppo di piu’ di venti minerali molto difficili da differenziare di cui i piu’ conosciuti sono : l ‘antogorite, il crisotile e la lizardite. Questi fillosilicati sono dei prodotti di alterazione dei silicati magnesiaci.
L’ ophite a volte chiamata “ giada ofite “, o “ giada serpentino “, che è una roccia, dal greco “ ophis “, per serpente, perche’ ne richiama la pelle, è costituita da questi tre minerali : l’antigorite, (nome dalla valle Antigorio in Italia), massiccia, squamosa o lamellare, da verde chiaro al verde nero o da giallo al giallo verde, di durezza 3,5 e densità di 2,55, e il crisotilo, dal greco "khruso", per oro e "Tilos" per fibra a causa del colore delle sue fibre, che possono essere completamente fibrose e molto fini, che è l’ asbesto, e di lizardite.
La bowenite è una varietà di serpentino verde mela ricoperta con venature chiare.
Il Connemara è una miscela di serpentino e marmo.
La williamsite è verde oliva con inclusioni nere.
La verdite è una varietà verde intrisa di fuchsite, che è spesso traslucida e si taglia a cabochon.

Luogo di estrazione

Sono molto numerosi, si trovano in Francia, nei terreni fatti di rocce basiche o ignee e di pirosseni metamorfici. Giacimenti molto comuni in tutto il mondo.

Guarda le foto delle miniere / altre foto

Utilizzo in gioielleria

I Maori, in assenza di nefrite (giada), hanno a lungo utilizzato un’ antigorite traslucida verde per fare ciondoli a forma di omini ( i " tikis ").
Il serpentino è utilizzato come pietra ornamentale con nomi commerciali diversi, tra cui il famoso "verde antico". È stato spesso chiamato " giada di ..." seguita dal nome del luogo in cui è stata estratta perché assomiglia alla giada, ma questo appellativo è vietato perche’ puo’ indurre in inganno l'acquirente.
Il suo utilizzo principale è sostituire la giada!
L’ antigorite e il crisotilo possono essere " cangianti ".

Cura e manutenzione quotidiana

roccia solida

Pietre simili

grossularia , giada

Litoterapia storica e culturale

Sarebbe una pietra protettiva. Avrebbe proprio la proprietà di proteggere contro il morso di animali velenosi e anche contro le aggressioni fisiche, da cui il suo utilizzo da parte di persone che vivono in zone a rischio (grandi città, ferrovie e metropolitane, luoghi, paesi in guerra reputati pericolosi .....) .

Imitazioni e trattamento

puo’ essere tinta o trattata termicamente.

Caratteristiche chimiche
(Mg,Fe)3[Si2O5](OH)4

fillosilicato di magnesio

Caratteristiche fisiche

Colore principale : verde

Altri colori : marrone, giallo

da verde scuro venato di giallastro a marrone

Colore della polvere : bianco

Lucentezza : grasso, setoso

Durezza : 2.5 a 5.5

Densità : 2.40 a 2.70

Sfaldatura : imperfetto

Frattura : concoide, scheggiosa

Proprietà ottiche

Trasparenza : traslucido, opaco

traslucida in piccole lame

Rifrangenza : 1.555 - 1.575

Birifrangenza : 0.008

Debole

Sdoppiamento : no

Dispersione : aucune

Pleocroismo : assente

Numero di colori : 1

Spettro di assorbimento : 492 - 464

Per la bowenite

Fluorescenza : variabile

Verde - gialla

Cristalli

Masse microcristalline

cristaux

Sistema critallino : monoclinico

Altre informazioni

Segni zodiacali : gemelli, vergine, capricorno

In vendita nelle nostre boutiques
Guarda tutte le offerte
Corrispondenze
astrologico
  • gemelli gemelli
  • vergine vergine
  • capricorno capricorno

favorisce l’ apertura dello spirito