Piropo

>> Famiglie : granati, silicati
Scoprila in foto :

Il suo nome deriva dal greco "pyros" per fuoco. Di colore variabile, quello rosso, più o meno sfumato con il marrone è il più ricercato. E 'stato chiamato " piropo " che significa rosso come il fuoco, e l'espressione "splendente come il piropo" è stato ampiamente utilizzato da molti scrittori. E 'stato anche chiamato " granato di Boemia ", da cui provenivano le piu’ belle.
La Rodolite è una varietà intermedia tra il piropo e l’ almandino, ma più vicino al piropo, di colore rosso rosato, il suo nome deriva dal greco "rhodon ", per rosa
I granati cambiano di colore, sono intermedi tra il piropo e la spessartite e hanno la caratteristica di cambiare colore a seconda della luce a cui sono sottoposti : luce" naturale " o “artificiale" o “ incandescente ".
La varietà "Malaya", è di colore arancione in luce naturale e diventa rosa intenso in luce ad incandescenza, è stata scoperta nel 1990.
la varietà " Bekily ", dal Madagascar è il solo granato blu conosciuto, blu che tende a verde alla luce del giorno, diventa rosa scuro, quasi rosso in luce incandescente. Questo cambiamento di colore dovuto al vanadio è così spettacolare come quello dell’ alessandrite. Questi granati " Bekily " sono altamente ricercati per due ragioni : sono dei granati blu, una rarità, e il cambiamento del colore è spettacolare come per l’ alessandrite
L’ umbalite è il nome di una varietà che si situa tra l’ almandino e il piropo.

Luogo di estrazione

Se ne trovavano di apprezzati in Boemia, dal XVII al XIX secolo, ma anche in Austria, e attualmente i siti più importanti sono in Sud Africa, Argentina, Australia, Birmania, Brasile, Cina, Sud Africa, Stati Uniti d'America, Madagascar, Nigeria, Russia, Tanzania e, naturalmente, nella Repubblica Ceca
I granati che cambiano colore provengono principalmente dall’ Africa: Madagascar, Kenya, Tanzania.

Guarda le foto delle miniere / altre foto

Utilizzo in gioielleria

Erano tra le gemme più utilizzate ed indossate in Europa, sono state usate per fare anelli, orecchini, collane con perle sfaccettate, pendenti. La reputazione dei granati di Boemia aveva superato i confini d'Europa, sono stati utilizzati anche nelle arti decorative associati ai cristalli di Boemia. La reputazione del granato boemo ha raggiunto il picco nel XIX secolo e soprattutto alla fine di questo secolo, nel 1890, quando molte gioielli sono stato esportati in tutto il mondo. Questa reputazione è stata certamente rafforzata dalle proprietà che gli sono state attribuite : come portafortuna e anche per ridurre il dolore. Si noti che molti piropi antichi non vengono tagliati con un padiglione, ma con una base piatta per il montaggio a lastra.
Il granato è la pietra per l’anniversario del secondo anno di matrimonio.

Cura e manutenzione quotidiana

Robustezza, facilità di manutenzione ne hanno fatto una gemma molto popolare e accessibile alla classe media, mentre i rubini, molto costosi e rari sono stati riservati per la classe dirigente e i re.

Pietre simili

almandino , grossularia , rubino , spinello , tormalina

Litoterapia storica e culturale

Sarebbe una pietra che indurrebbe il "pensiero positivo", la forza, il coraggio, la passione, la determinazione. Avrebbe un effetto benefico sulla nostra forza vitale e gli organi sessuali. Saprebbe portare vitalità e la passione d'amore.

Imitazioni e trattamento

Un vetro rosso lo puo’ imitare come i rubini e gli spinelli sintetici. Esistono anche dei doppioni

Caratteristiche chimiche
Mg4Al2[SiO4]3

silicato di magnesio e di alluminio

Caratteristiche fisiche

Colore principale : rosso

Altri colori : blu, marrone, arancione, rosa

alcune varieta’ cambiano colore a seconda del tipo di illuminazione

Colore della polvere : bianco

Lucentezza : vetroso

Durezza : 6.5 a 7.5

Densità : 3.65 a 3.90

Sfaldatura : imperfetto

Frattura : concoide, irregolare

Proprietà ottiche

Trasparenza : trasparente

a volte talmente colorato che sembra opaco

Rifrangenza : 1.720 - 1.755

Birifrangenza : 0.000

Nulla isotropo ma certi cristalli presentano anomalie di polarizzazione

Sdoppiamento : no

Dispersione : 0.022 (0.015)

Pleocroismo : assente

Numero di colori : 1

Spettro di assorbimento : 687 - 685 - 620 - 520

spettro / rete rodolite

spettro / rete rodolite

spettro / rete piropo

spettro / rete piropo

spettro / rete malaya rosa

spettro / rete malaya rosa

Fluorescenza : nulla

Inclusioni : numerose aguglie e cristalli di rutilo, zircone, apatite

Cristalli

Cristalli ben formati

Sistema critallino : cubico

Altre informazioni

Segni zodiacali : cancro, leone, scorpione, acquario

Segni zodiacali cinesi : topo

Mese : gennaio

In vendita nelle nostre boutiques
Guarda tutte le offerte
Corrispondenze
astrologico
  • cancro cancro
  • leone leone
  • scorpione scorpione
  • acquario acquario

Energia, forza, coraggio ed ottimismo per i segni associati

Segno astrologico cinese :
  • topo topo

Il granato apporta energia, ambizione, ed efficacia. Mitiga il suo lato supponente, manipolatore e lo rende divertente e simpatico.