Certificato di autenticità

I progressi scientifici del XX secolo hanno contribuito a comprendere meglio e identificare le gemme, ed evidenziare l'errata identificazione del passato su numerosi gioielli di corone reali.

La differenza di valore commerciale tra due gemme diverse, dallo stesso aspetto, fa si che l'acquirente voglia essere sicuro che cio’ che acquista sia veramente cio’ su cui vuole investire... I laboratori gemmologici svolgono questo ruolo. Negli ultimi decenni, le attrezzature scientifiche disponibili, permettono ai gemmologi competenti di fornire informazioni essenziali :

  • Identificazione del tipo di pietra: diamante, zaffiro, rubino, spinello, smeraldo...
  • Autenticità: pietra naturale non sintetica.
  • Origine: spesso paese o luogo di provenienza.
  • Trattamenti termici (o altro) subiti dalla pietra.
  • Caratteristiche della pietra : peso in carati, forma e tipo di taglio, dimensioni, qualità della lucidatura e proporzioni del taglio, fluorescenza, intensita’ del colore, trasparenza e in modo piu’ specifico per il diamante, colore e purezza.

Il certificato rilasciato è una vera e propria "carta d'identità" delle caratteristiche della pietra.

Per il diamante la differenza di prezzo tra le pietre dello stesso peso, ma con differenze di tonalità di bianco e piccole differenze di purezza è così marcata, che il certificato rivela tutta la sua utilita’.

Tutti i partner associati di patrickvoillot.com, forniscono le loro pietre accompagnate da certificati di autenticità, mentre per i diamanti di peso maggiore di 0,50 ct e per le altre pietre di valore superiore a € 1.000, può essere fornito il certificato di un laboratorio indipendente di qualità, da noi selezionato.

Le informazioni presenti sul certificato sono garantite da processi dello stesso tipo di quelli usati per le banconote, quali supporti di carta speciale plastificata con ologrammi o inserti speciali non sono visibili ad occhio nudo. Le pietre possono altresi’ essere sigillate in plastica... I diamanti possono anche ricevere l'incisione invisibile al laser riportante il numero del certificato.