Benitoite

>> Famiglie : silicati
Scoprila in foto :

È stata scoperta nel primi anni del Novecento sui bordi del fiume San Benito nella contea di San Benito, in California.
Il suo colore è molto vicino a quello dello zaffiro, ma il suo forte dicroismo permette di distinguerlo facilmente dallo zaffiro, e anche da altre pietre blu.

Luogo di estrazione

unico giacimento : Contea di San Benito, California, Stati Uniti

Guarda le foto delle miniere / altre foto

Utilizzo in gioielleria

Si tratta di una pietra per i collezionisti, i cristalli sono piccoli e non permettono di sfaccettare che alcune pietre che superano raramente il carato.

Pietre simili

cordierite , cianite , zaffiro , tanzanite , zircone

Imitazioni e trattamento

nessuna imitazione conosciuta

Caratteristiche chimiche
BaTi[Si3O9]

ciclosilicato di bario e titanio

Caratteristiche fisiche

Colore principale : blu

Altri colori : incolore, rosa, viola

Colore della polvere : bianco

Lucentezza : vetroso

Durezza : 6.0 a 6.5

Densità : 3.62 a 3.68

Sfaldatura : imperfetto

Frattura : concoide, irregolare

Proprietà ottiche

Trasparenza : trasparente, traslucido

solo i cristalli molto piccoli sono trasparenti

Rifrangenza : 1.755 - 1.805

Birifrangenza : 0.047

Forte uniasse positivo

Sdoppiamento : si

Dispersione : 0,045 (0.025)

Pleocroismo : forte

Numero di colori : 2

Da incolore a blu

Fluorescenza : forte

Blu

Cristalli

Piccoli piatti e a doppia piramide

cristaux

Sistema critallino : esagonale

Altre informazioni
In vendita nelle nostre boutiques
Guarda tutte le offerte