Alessandrite

>> Famiglie : crisoberilli, ossidi
Scoprila in foto :

E 'la varietà di Crisoberillo più rara, porta il nome del futuro zar Alessandro II, essendo stato scoperto negli Urali nel 1830, il giorno della sua maggiore eta’ e i suoi due colori, verde e rosso, erano i colori imperiali.
Viene anche chiamata " pietra camaleonte " oppure "bella di giorno, bella di notte".
I suoi colori cambiano a seconda della natura della luce che la illumina : verde a volte blu, alla luce del giorno e rosso porpora ( rosso lampone per gli esemplari più rari e più belli ) in condizioni di luce, alla luce ad incandescenza. Si tratta di una gemma unica e misteriosa, una vera curiosità. Questo cambiamento di colore è anche più marcato piu’ la gemma è spessa. Questa variazione di colore è dovuta all’origine della gemma ed è causata dal cromo.
Solo il diamante e i corindoni (rubino, zaffiro) hanno una durezza maggiore, il che ne fa una pietra ideale per la gioielleria. La varietà gattegiante, "occhio di gatto", a causa delle inclusioni, è anche molto ricercata. Le pietre possono essere confuse con i granati cangianti.

Luogo di estrazione

La più belle alessandriti sono state estratte in Russia in un giacimento negli Urali, lungo il fiume Takovaia che ha anche prodotto smeraldi. Oggi si trovano dei bei cristalli in Sri Lanka, dove è stato estratto un grosso campione nel 1876. Si trovano inoltre in Zimbabwe, Brasile, Birmania, Stati Uniti, India, Madagascar, Tanzania, Tasmania.

Guarda le foto delle miniere / altre foto

Utilizzo in gioielleria

Le varietà piu’ pure e trasparenti sono tagliate sfaccettate, quelle con inclusion a cabochon.
E’ uno delle gemme più ricercate attualmente, le pietre con un netto cambiamento di colore sono rare e raggiungono quotazioni molto elevate. Quelle di origine Russa sono considerate quelle col cambiamento di colore più stabile.
Il prezzo delle alessandriti piu’belle, pure e cangianti, può raggiungere quello di un diamante delle stesse dimensioni.
I cabochons '"occhio di gatto" e cangianti, sono molto ricercati e raggingono prezzi molto elevati quando superano 4 cts.
L’ alessandrite è la pietra per l’anniversario del 55° anno di matrimonio.
L’ alessandrite è anche la pietra anniversario del mese di giugno.

Cura e manutenzione quotidiana

gemma molto resistente e di facile mantenimento. E’ resistente gli acidi e al calore

Pietre simili

almandino , piropo , zaffiro , tormalina

Litoterapia storica e culturale

Sarebbe una pietra di equilibrio tra la forza e la giustizia,tra il potere e l'umiltà, tra aggressività e dolcezza. Favorevole a politici agli imprenditori ... per garantire loro il successo, evitando i passi falsi.
Il suo ruolo equilibrante interviene a livello del flusso di energia tra il chakra della corona e il chakra della radice.
Saprebbe equilibrare sia il corpo e la mente creando un clima di serenità che facilita le relazioni armoniose.

Imitazioni e trattamento

L’alessandrite sintetica esiste dal 1972, ma è costosa da produrre. Al contrario sono numerose le imitazioni di corindone sintetico e di spinello sintetico. Si imita anche con doppiette a tavola di granato rosso e padiglione di vetro verde. Le alessandriti e i corindoni sintetici sono fortemente fluorescenti in rosso. La maggior parte delle false alessandriti sono dei corindoni sintetici.

Pietre storiche e leggende

Lo Smithsonian Institution di Washington conserva la più grande alessandrite conosciuta, di 66 carati. Esemplari storici di alta qualità sono conservati nei musei di Mosca, sia in cristalli grezzi che in pietre tagliate.

Caratteristiche chimiche
BeAl2O4

ossido di berillio e di alluminio

Caratteristiche fisiche

Colore principale : verde

Altri colori : rosso

straordinario cambiamento di coloredal verde al rosso violaceo passando dalla luce naturale a artificiale o a incandescenza

Colore della polvere : bianco

Lucentezza : vetroso

Durezza : 8.5

Densità : 3.71 a 3.74

Sfaldatura : imperfetto

Frattura : concoide, irregolare

Proprietà ottiche

Trasparenza : trasparente

Rifrangenza : 1.745 - 1.755

Birifrangenza : 0.009

Molto debole, anisotropo, biassiale positivo

Sdoppiamento : no

Dispersione : 0.015 (0.010)

Pleocroismo : netto

Numero di colori : 3

In luce naturale : verde, rosso, giallo in luce a incandescenza : verde scuro, rosso - arancio, rosso scuro

Spettro di assorbimento : 680 - 655 - 640 - 555

Variabile a seconda dell’orientamento della pietra, qui sul verde

spettro / rete alexandrite alfa

spettro / rete alexandrite alfa

spettro / rete alessandrite gamma

spettro / rete alessandrite gamma

Fluorescenza : debole

Rosso,

Inclusioni : piano di geminazione, fini canali longilinei e paralleli

Cristalli

Prismi spessi, sovente gemminati a ruota come per i crisoberilli

cristaux

Sistema critallino : ortorombico

Altre informazioni

Segni zodiacali : cancro, vergine, sagittario, acquario

Mese : giiugno

In vendita nelle nostre boutiques
Alessandrite  India 0.28 ct taglio ovale 120€ IVA esclusa

Alessandrite India
taglio ovale

120€ IVA esclusa

Alessandrite  India 0.36 ct taglio ovale 159€ IVA esclusa

Alessandrite India
taglio ovale

159€ IVA esclusa

Guarda tutte le offerte
Corrispondenze
astrologico
  • cancro cancro
  • vergine vergine
  • sagittario sagittario
  • acquario acquario

pietra potente che dona equilibrio, armonia e sensibilita’